Sistemi di collaudo


Stazione di Collaudo Tenuta e Portata per Regolatori GPL

Stazione per il collaudo tenuta di riduttori di pressione per bombole gas

La stazione è parte di una linea di montaggio per riduttori di pressione utilizzati sulle bombole di GPL ad uso domestico.

Su una tavola rotante a 4 stazioni vengono eseguiti in sequenza due collaudi di tenuta (con sensibilità nell’ordine dei cc/ora) ed un collaudo di portata.

Il trasferimento dei regolatori, dalla linea a pallet principale alla tavola rotante, avviene in automatico tramite un manipolatore pneumatico.

Per mantenere la cadenza produttiva prevista di 12 secondi vengono collaudati due regolatori alla volta.


Stazione di Collaudo Tenuta in Elio per Contatori Gas

Stazione di collaudo tenuta in elio per contatori gas

Questa stazione viene utilizzata al termine del processo di assemblaggio di contatori gas per uso residenziale.

E’ costituita da una tavola rotante a due posizioni, una per il carico e scarico manuale e l’altra per il collaudo.

Il test viene eseguito utilizzando la tecnica della rilevazione di gas tracciante in camera da vuoto, che costituisce la più accurata metodologia di collaudo tenuta in ambito industriale, e consente una sensibilità nell’ordine dei 10-6  mbar l/s.

Il collaudo viene eseguito su due contatori simultaneamente e la cadenza produttiva della stazione è di 10 secondi.


Stazione di Collaudo Tenuta e Portata per Rubinetti Gas

Stazione di collaudo tenuta e portata per rubinetti gas

La stazione è inserita in una linea automatica di assemblaggio di rubinetti per cucine a gas ad uso domestico avente una cadenza produttiva di 5 secondi.

E’ costituita da una tavola rotante a 4 posizioni e processa tre rubinetti alla volta, con predisposizione per il quarto.

Il collaudo di tenuta viene eseguito in conformità alle normative di settore, che prevedono la misurazione della perdita come portata (e non come caduta di pressione) espressa in cc/h.

Il collaudo di portata verifica sia la portata minima che quella massima del rubinetto e la regolazione dello stesso nelle due posizioni viene eseguita in automatico.


Stazione Multipla di Collaudo Tenuta Filtri Benzina

Stazione multipla di collaudo tenuta filtri benzinaIn questo caso la linea assembla filtri benzina con una produttività di 2400 pezzi/ora e per effettuare il collaudo si è dovuto ricorrere ad un sistema multiplo.

La prova di tenuta viene effettuata con la tecnica della prova in recupero sotto campana, su 6 filtri contemporanemente, e le variazioni di pressione misurate sono nell'ordine dei Pascal.

Caratteristica particolare è l'intero circuito pneumatico che, per garantire la funzionalità in qualunque condizione climatica (la linea è installata in Sud America), è stato completamente riprogettato ed opportunamente configurato.


Stazione di Collaudo Tenuta Pompe Acqua

Stazione di collaudo tenuta pompe acqua

Questa stazione esegue il collaudo tenuta di una pompa acqua automobilistica ed è parte di un'isola di lavoro semiautomatica, avente una cadenza produttiva di circa 30 secondi (variabili in funzione del modello di pompa).

Il test viene eseguito utilizzando la tecnica della misura di caduta di pressione ed ha una soglia di scarto nell'ordine dei cc/min.

L'attrezzatura di collaudo è intercambiabile ed è collegata al banco tramite attacchi rapidi, consentendo di ridurre al minimo i tempi di riattrezzamento.


Stazione Multipla di Collaudo Portata Computerizzata

Stazione multipla di collaudo portata computerizzataCompito di questa stazione multipla è di effettuare un collaudo di portata di contatori acqua, verificando l' efficienza del sistema di conteggio ed archiviando i dati per mantenere la tracciabilità storica.

Data la complessità della prova e la necessità di collaudare al 100% la produzione, i pallet in uscita dalla linea di montaggio vengono codificati con un sistema a radiofrequenza che ne consente la riconoscibilità durante le varie fasi del processo.

Area Demo

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialise correctly.

Area Download